La Zolla | scopriamo chi sono i 7 ragazzi che svolgono il servizio civile a La Zolla
Conosciamo Giovanni che trascorre le sue giornate alla secondaria di primo grado di via Carcano
scuola La Zolla, servizio civile nazionale, La Zolla via Carcano Milano, La Zolla P.le Brescia Milano, scuola paritaria milano
24889
post-template-default,single,single-post,postid-24889,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,no_animation_on_touch,wpb-js-composer js-comp-ver-4.12.1,vc_responsive

Conosciamo i ragazzi del Servizio Civile: Giovanni Schiavello

Servizio Civile a La Zolla Schiavello

24 Gen Conosciamo i ragazzi del Servizio Civile: Giovanni Schiavello

Per l’anno scolastico 2018/2019 La Zolla ospita 7 ragazzi e ragazze che hanno aderito al progetto del Servizio Civile Nazionale “Per educare ci vuole un villaggio

L’esperienza è partita solo l’11 Dicembre 2018 ma possiamo già dire che il loro servizio è un aiuto e una ricchezza anche per noi!

Desideriamo conoscere meglio i 7 ragazzi impegnati ogni giorno a La Zolla insieme agli alunni, gli insegnanti, il personale ogni giorno e iniziamo dall’unico ragazzo del gruppo, Giovanni Schiavello, classe 1993, milanese, laureato in Storia dell’Arte presso l’Università Cattolica di Milano.

Perché ha pensato all’esperienza servizio civile?

Il Servizio Civile mi offriva una via, anche se non consueta, per poter entrare nel mondo scolastico.

Conoscevi La Zolla prima di venire a fare il servizio civile?

Si, conoscevo già La Zolla in quanto quando ero piccolo ho frequentato la scuola primaria presso le vecchia sede di via Tranchedini.

Perché hai deciso di fare il servizio civile a La Zolla?

Ho scelto questo ente per la validità del suo progetto e per l’esperienza positiva che ho avuto in precedenza come alunno.

Come si svolge la tua giornata a scuola?

Durante la giornata svolgo un lavoro di sostegno con alcuni ragazzi della scuola secondaria di primo grado di via Carcano. Al pomeriggio collaboro a un progetto di “studio assistito” sempre con la scuola secondaria . Inoltre mi rendo disponibile per lavori e attività di servizio.

Pensi che questa esperienza ti stia aiutando a capire cosa vuoi fare “da grande”?
Ritengo questa esperienza assolutamente positiva. Al momento sono sempre più convinto di voler continuare questa carriera professionale nella scuola.

Dicci cosa pensi de La Zolla in una frase…

Ritengo La Zolla un luogo che potrà aiutarmi nella mia personale crescita professionale e umana. Posso dire questo sulla base delle persone incontrate fino a questo momento e sulla serietà del lavoro che mi viene proposto ogni giorno.

Grazie Giovanni per quello che fai ogni giorno e per come ti stai mettendo in gioco.

Il tuo è un ottimo servizio per La Zolla!