La Zolla | Felici all’Oasi di Vanzago. Scuola dell’Infanzia Brescia e Bergognone
20556
post-template-default,single,single-post,postid-20556,single-format-gallery,ajax_fade,page_not_loaded,,wpb-js-composer js-comp-ver-4.12.1,vc_responsive

Felici all’Oasi di Vanzago. Scuola dell’Infanzia Brescia e Bergognone

16 Apr Felici all’Oasi di Vanzago. Scuola dell’Infanzia Brescia e Bergognone

“Terra e cielo, boschi e campi ,laghi e fiumi, le montagne e il mare sono maestri straordinari e insegnano più di quello che potremo mai  imparare dai libri.”
Il naturalista J.Lubbok nato a fine ottocento affermava ciò ed è stata questa l’esperienza che i bambini hanno fatto andando all’Oasi di Vanzago, un’area naturalistica protetta.
I bambini non sanno leggere un testo scritto  ma sanno riconoscere il codice segreto scritto in un “libro”come quello che hanno incontrato questa settimana. Abbiamo così conosciuto “maestri straordinari” come le felci che nascono tutte arrotolate e poi di schiudono donando foglie meravigliose… come le foglie dei noccioli che sono morbide come il velluto e toccandole lo scopri… come gli scoiattoli che si rincorrono sugli alberi ed hanno una codona… come i gufi che sono  grandi!   Con estrema disponibilità i bambini hanno seguito il sentiero nel bosco di pianura che  offriva tanti spunti per sgranare gli occhi e stupirsi, curiosare, scoprire e sorridere.
L’uscita voleva ancora una volta aiutarci a riconoscere il grande dono della natura; la natura che educa i bambini alla cura, al rispetto e al rapporto con il creato e li apre alla conoscenza passo dopo passo.
Giovani guide esperte ci hanno offerto l’occasione di fare un percorso sotto forma di gioco tirando grossi dadi che indicavano il  percorso da seguire… tra le scoperte che hanno sorpreso i bambini la più gradita è stata LA CASA SULL’ALBERO.
La giornata ricca di emozioni e scoperte è stata veramente bella!