La Zolla | la bancarella dei libri alla scuola dell'infanzia di via carcano
tante proposte di lettura per seminare buoni sentimenti e l'amore per i libri fin da piccoli
scuola dell'infanzia la zolla, via carcano milano, libri per bambini, letture per bambini, zolleggiamo
23400
post-template-default,single,single-post,postid-23400,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,wpb-js-composer js-comp-ver-4.12.1,vc_responsive

La bancarella dei libri alla scuola dell’Infanzia. Il bello di leggere si impara da piccoli

scuola infanzia zolla via carcano libri

18 Dic La bancarella dei libri alla scuola dell’Infanzia. Il bello di leggere si impara da piccoli

Anche quest’anno, come ormai tradizione, alla Scuola dell’Infanzia di via Carcano si è tenuta la Bancarella del libro in edizione Natalizia!

Un occasione per scoprire tanti libri per i propri figli (moltissimi presenti sul blog di recensioni ZOLLEGGIAMO) e per coinvolgersi con la vita della scuola, come racconta una mamma.

Questa bancarella è sempre un’occasione preziosa, non solo per scegliere libri di qualità, con contenuti adeguati ai nostri bambini e capaci di rilanciare il loro desiderio di bellezza e di pienezza, ma anche per stringere nuovi legami tra noi genitori. Quest’anno in modo particolare ho vissuto la bancarella da “protagonista” accettando l’invito di un’altra mamma e della direttrice di implicarmi in modo più impegnativo nella organizzazione.

Il mettersi a servizio di questa iniziativa si è rivelato ancora una volta una possibilità straordinaria per conoscere nuovi genitori e per approfondire la relazione con altri, con cui già condivido un cammino.

E’ stato bello vedere l’entusiasmo con cui i genitori dei bambini “nuovi” hanno scoperto dalle spiegazioni della nostra esperta Maddalena la ricchezza delle storie scelte per i nostri figli: nulla era casuale!

Ogni racconto, ogni libro è stato pensato per seminare un sentimento di gratuità, di stupore, di riconoscenza, di speranza nel cuore dei bambini.

La straordinarietà poi di un clima familiare, dove ciascuno si sente a casa propria, anche se appena arrivato alla Zolla, ha fatto il resto. Che bello poter avere un luogo così per i miei figli, dove ci sono adulti che da sconosciuti diventano amici e a cui i bambini possono guardare con fiducia!

Ancora una volta alla scuola dell’Infanzia un’occasione culturale si è trasformata in un’occasione relazionale. Quando sentivo dire che “alla Zolla non crescono solo i bambini ma anche i genitori” forse intendevano proprio questo e posso dire che succede!

Chiara, mamma della scuola dell’infanzia di via Carcano