La Zolla | Una gita inusuale per la secondaria di Piazzale Brescia
23749
post-template-default,single,single-post,postid-23749,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,wpb-js-composer js-comp-ver-4.12.1,vc_responsive

Una gita inusuale per la secondaria di Piazzale Brescia

A Trieste e Monfalcone tra turismo, cultura, sport, accoglienza, inclusione
Festa dello Sport Integrato_Secondaria La Zolla Ple Brescia Milano

16 Apr Una gita inusuale per la secondaria di Piazzale Brescia

Su suggerimento di un papà della scuola, abbiamo conosciuto la professoressa Elena Giannello, una docente di educazione fisica di Trieste, da anni dedita all’attività sportiva integrata tra ragazzi normodotati e diversamente abili, dell’Associazione Calicanto di Trieste.

L’incontro con lei, con la sua passione educativa, ha aperto la possibilità di partecipare alla Festa dello sport integrato in programma martedì 17 aprile nella città di Monfalcone con una squadra di pallavolo e una di basket.

Una sua collega è venuta a incontrare i nostri ragazzi a scuola e ha presentato l’iniziativa accendendo una grande aspettativa in tutti noi.

La stessa professoressa Giannello, poi ha coinvolto i ragazzi di un Istituto per il Turismo di Trieste, chiedendo loro di guidarci nella visita della città. Così da lunedì 16 a mercoledì 17 aprile staremo con i nostri nuovi amici triestini.

Una gita inconsueta, una sfida, un’occasione per scoprire che l’altro è un dono e che la vita fiorisce quando l’orizzonte ordinario di apre.

Clicca qui per leggere l’articolo del quotidiano Il Piccolo di Trieste dove si parla di noi!

Share Button
No Comments

Post A Comment