La sorpresa di Pasqua delle maestre dell’Infanzia

14 Apr La sorpresa di Pasqua delle maestre dell’Infanzia

I giorni trascorsi lontani da scuola cominciano a essere tanti e la fatica comincia a farsi sentire, per noi adulti certo, ma soprattutto per i bambini che hanno bisogno prima di tutto di una relazione per crescere!

“Rimaniamo in contatto”, così è iniziata la nostra avventura virtuale, la nostra “scuola on line”,  per rimanere vicino ai bambini e ai genitori.

Ognuna si è messa in gioco come meglio sa fare, trasformando questa situazione in occasione prima di tutto di crescita per se stessa: c’è chi canta, chi suona, chi cucina, chi racconta una storia, chi propone giochi e indovinelli, chi si occupa di arte, chi ci fa scoprire “a new word a day”, chi ci fa fare ginnastica… dentro al percorso dell’anno, con uno sguardo ai prerequisiti di apprendimento, continuando a scoprire insieme tante cose nuove.

Tanta creatività, un video dopo l’altro…fino all’idea di mettere in musica qualche strofa che raccontasse quello che stiamo vivendo, questo nuovo modo di fare scuola facendo compagnia ai bambini e anche ai genitori e al tempo stesso avere l’occasione di coinvolgerci tutte per farci rivedere dei bambini, si sa che la musica aiuta a sentirsi più vicini!

Noi giorno dopo giorno, settimana dopo settimana continuiamo a credere che si possa seminare anche così, a distanza, per cui con pazienza e cura andiamo avanti per scoprire che il bello c’è, non serve aver paura!

Annalisa Betrò

la direttrice e tutto lo Staff della Scuola dell’Infanzia La Zolla  di piazzale Brescia

 

“Anche se non ci possiamo più incontrare è stata più forte la voglia di non mollare, dalla tecnologia ci siamo fatte aiutare e per i bambini ci siamo messe anche a cantare!”