La testimonianza poetica di Francesca

24 Mar La testimonianza poetica di Francesca

“La Basilica illuminata dal sole.
Un abbraccio in cui entrare.
Il Papa come un amico che mi aspetta.
Tanti compagni di viaggio felici di essere insieme.
Fattori comuni: commozione, gratitudine e stupore.
La scuola di una vita, una vita di scuola.
Una vita testimoniata con la vita.
Condivisione e accoglienza come quotidiana compagnia generatrice di cura e bellezza.
Cuori che si muovono insieme battendo al ritmo dello stesso desiderio di vero, buono e bello.
Lacrime in punta di occhi per una preferenza vissuta e viva.
“E tutto è nuovo adesso che mi hai detto che mi sei amico, prezioso agli occhi tuoi perché, hai preferito hai preferito me”. 
 
Francesca Bronzi