La Zolla | Perchè è importante saper contare… ce lo insegna il pastore Toni!
25395
post-template-default,single,single-post,postid-25395,single-format-gallery,ajax_fade,page_not_loaded,,wpb-js-composer js-comp-ver-4.12.1,vc_responsive

Perchè è importante saper contare… ce lo insegna il pastore Toni!

12 Nov Perchè è importante saper contare… ce lo insegna il pastore Toni!

Il pastore Toni, uomo dell’età della pietra, aveva tante pecore. Ma se qualcuno gli avesse detto: “Sono tante, ma tu sai quante sono?” Lui non avrebbe saputo rispondere perché lui non sapeva contare. (…) un giorno gli venne un’idea: “ogni mattina quando le pecore usciranno dal recinto metterò un sasso nella mia sacca per ogni pecora che esce, e ogni sera, quando torneranno, toglierò dalla sacca un sasso per ogni pecora che entra nel recinto.”

Il pastore non sapeva ancora dire qual era il numero delle sue pecore, ma essendo questo uguale a quello dei sassi, poteva finalmente controllare di non aver perso alcun animale!
Attraverso il gioco i bambini delle classe prime hanno provato a diventare anche loro come il pastore Toni sperimentando la modalità di contare dell’età della pietra e scoprendo la convenienza del conoscere i numeri!