La Zolla | Inglese – Scuola Primaria
17722
portfolio_page-template-default,single,single-portfolio_page,postid-17722,ajax_fade,page_not_loaded,,wpb-js-composer js-comp-ver-6.1,vc_responsive

Inglese – Scuola Primaria

 

In prima e seconda

Introdurre e consolidare la capacità di comprendere semplici espressioni e di interloquire in lingua inglese

Per questo

  • Lavoriamo sistematicamente sulla fonetica (correttezza della pronuncia)
  • Usiamo la lingua in attività quali canzoni, filastrocche, giochi TPR (total phisical response), English speaking puppet, routine del tempo, istruzioni/consegne, storytelling, video…
  • Creiamo una routine di giochi verbali (canti, domande/risposte…) che con la ripetizione rinforzino l’acquisizione
  • Usiamo giochi di varia tipologia (roleplays)

 

Introdurre la capacità di lettura e scrittura

Per questo

  • A partire dalla seconda vengono attivati processi di riconoscimento/lettura/ripetizione/scrittura di parole note

 

In terza

 

Produrre in autonomia frasi orali e scritte di complessità e completezza crescenti, attraverso attività che permettono l’utilizzo delle strutture grammaticali di base e l’arricchimento del lessico, anche connesse ad altre discipline come ad esempio matematica e scienze.

 

Per questo

  • Incentiviamo quotidianamente l’uso della lingua inglese per interagire con l’insegnante e i compagni
  • Impariamo a descrivere oralmente e in forma scritta l’aspetto fisico, i gusti e le preferenze sia alla prima sia alla terza persona singolare
  • Usiamo chain works, guessing games, pair works, picture dictation, running dictation, rhymes…
  • Leggiamo e comprendiamo semplici consegne
  • Leggiamo a voce alta brevi testi noti
  • Formuliamo e rispondiamo a domande su argomenti familiari, quali cibo, famiglia, sport… sia oralmente che in forma scritta

 

In quarta e quinta

 

Iniziare a utilizzare la lingua in modo autonomo
Avviare alla riflessione e consapevolezza linguistica

Per questo

  • Impariamo a riconoscere la struttura della frase
  • Riutilizziamo costantemente strutture e vocaboli noti nei contesti nuovi che via via affrontiamo
  • Cominciamo a leggere a priva vista testi non noti
  • Proponiamo l’incontro con brevi testi d’autore
  • Avviamo alla produzione autonoma di testi complessi (per esempio la descrizione di una persona/ambiente/attività…)
  • Usiamo esercizi a scelta multipla, domande aperte…
  • Aggiungiamo ai giochi la shouting dictation
  • Prepariamo i nostri alunni all’esame per la certificazione Starters
  • Mettiamo in scena roleplays e brevi spettacoli